Abbiamo condiviso la nostra storia e passione con Emma Camerino di Sensaterra, alla quale abbiamo raccontato i nostri metodi artigianali di lavorazione e scelta delle materie prime.

Una mission la loro volta a incontrare artigiani indipendenti dalla forte identitĂ  che propongono prodotti di alta qualitĂ .

Vi lasciamo un piccolo estratto dell’intervista che potrete leggere integralmente qui, buona lettura!

Caffè Campetelli ha sempre fatto parte della sua vita?
“Il caffè ha da sempre fatto parte della mia vita. Terminati gli studi universitari e con una laurea in Scienze Politiche ho scelto di seguire le orme di famiglia e ho capito che la mia vita non poteva prescindere dal prodotto che da sempre conoscevo. CosĂŹ, nel 2006, ho affiancato mio padre definitivamente nella gestione dell’azienda di famiglia. Nel 2016 a Fiuggi ho voluto dare vita ad un mio sogno, creare un luogo di incontro per coffeelovers e puristi del caffè creando quindi la nostra caffetteria: il Coffee Living Campetelli. L’obiettivo è stato aprire le porte della nostra torrefazione al pubblico, offrire l’autentico espresso italiano in una location di respiro internazionale. Il Coffee Living propone agli intenditori e agli appassionati, il caffè ideale: gli Specialty coffee, infatti, vengono proposti ed estratti anche in modo alternativo all’espresso, come Chemex, Aeropress, V60 e French Press, il tutto esaltato da una lavorazione impeccabile e artigianale da sempre e l’esperienza di quasi quarant’anni di passione familiare.”

Una frase che vi identifica come azienda?
“Ci vuole passione e talento per dare vita al giusto equilibrio di sapori dolci e amari, come un pittore con i suoi colori. Il Caffè Campetelli è il risultato di una dolce armonia nel viaggio dei sensi.”